Università Roma Tre - Ex Istituto Tommaseo

Restauro e Risanamento conservativo dell’immobile “Ex Istituto Tommaseo”

L’edificio Oggetto di Gara è una ex scuola elementare, progettata dall’architetto Vincenzo Fasolo e ultimata nel 1930, sita in Via Ostiense. Dopo anni di disuso, il Comune di Roma cede nel 1993 l’immobile all’Università degli Studi Roma Tre che lo recupera a proprie spese adibendolo a sede della Facoltà.
L’edificio si presenta con una tipologia a corte ed è composto da quattro piani fuori terra più un piano seminterrato.
Oggetto di questo intervento è l’adeguamento del complesso secondo le rinnovate esigenze didattiche e funzionali del dipartimento.

L’edificio verrà ristrutturato e risanato per poter accogliere l’unificato dipartimento “FILCOSPE”, Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo.
L’Offerta Tecnica presenta Proposte Migliorative riguardanti: interventi di restauro conservativo delle facciate esterne; rifunzionalizzazioni interne con materiali e soluzioni impiantistiche che presentano caratteristiche migliori dal punto di vista prestazionale, estetico e di sostenibilità ambientale; strategie migliorative della cantierizzazione con riduzione dei tempi e dell’impatto sull’ambiente delle lavorazioni previste.

Scheda Progetto
Anno / Year:
2024
Luogo / Location:
Roma
Stazione Appaltante:
Università degli Studi Roma Tre
Offerta Tecnica:
3CH Project s.r.l
Coordinarore / Coordinator:
Arch. Claudia Compagno
Collaboratori / Collaborators:
Arch. Vincenzo D’Aurea
Arch. Irene Castelli
Arch. Alfredo De Sanctis
Arch. Emanuele Fratta
Arch. Paolo De Bonis
Dott.ssa Tugce Topal
Dott.ssa Francesca Pala